Manutenzioni, Lavori e Viabilità

Manutenzione e sicurezza degli edifici scolastici comunali, un’ottima notizia per la città di Carbonia. A Febbraio 2020 prenderanno il via gli interventi di adeguamento alla normativa antincendio per le scuole di Is Gannaus, via Mazzini e Santa Caterina per un importo di circa 100 mila euro, a cui si aggiungono lavori per una somma di 63 mila euro per la realizzazione di un piano straordinario per le verifiche sui solai e sui controsoffitti e per gli interventi urgenti che dovessero rendersi necessari a seguito di tali indagini. Su quest’ultimo versante, il Comune di Carbonia si è recentemente aggiudicato un bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). “Si tratta di interventi che ci permetteranno di far fronte a una delle maggiori ragioni di insicurezza delle nostre scuole, rappresentata dal distacco di calcinacci dai soffitti”, ha sottolineato l’assessore alla Pubblica Istruzione Valerio Piria.

L'Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che sono cominciate le operazioni di installazione di 60 nuovi cestini portarifiuti a cura della De Vizia Transfer SpA, la società che gestisce il servizio di igiene urbana in città.
"Questo primo intervento - cui ne seguiranno altri a breve - mira a riposizionare contenitori in sostituzione di quelli deterioratisi nel corso del tempo e ad ampliare la dotazione di cestini in zone nevralgiche della città ove essi erano completamente assenti", è il commento del Sindaco Paola Massidda.

Una buona notizia sul fronte occupazionale. Da alcuni giorni 46 lavoratori sono impiegati a Carbonia nei nuovi cantieri messi in campo nell’ambito dell’operazione “LavoRAS” della Regione Sardegna in collaborazione con In.Sar SpA e con l’ASPAL, l’Agenzia Sarda per le Politiche attive del Lavoro.
Soddisfazione è stata manifestata dal Sindaco Paola Massidda: “in un contesto socio-economico territoriale caratterizzato da indici elevati di disoccupazione, l’assunzione di 46 persone è un risultato importante per la nostra Amministrazione Comunale e, soprattutto, per tante famiglie della nostra città”.

Giovedì, 19 Dicembre 2019 09:45

Nuove pensiline in città

Nella giornata di ieri l’Arst – per conto del Comune di Carbonia – ha installato tre nuove pensiline in corrispondenza delle fermate dei mezzi pubblici presenti in via Santa Caterina, via Dalmazia (in prossimità della rotatoria di via Ospedale) e in via Amedeo di Savoia a Cortoghiana.

485.169,39 euro, a fronte di una richiesta di 904.800 euro. È questa la somma che sarà stanziata dalla Regione Sardegna a favore del Comune di Carbonia per la manutenzione dei corsi d’acqua e la conseguente riduzione del rischio idrogeologico. L’Amministrazione Comunale si è aggiudicata questo finanziamento a seguito della partecipazione ad un avviso pubblico emesso il 26 Settembre scorso dall’assessorato regionale ai Lavori pubblici.

Martedì, 10 Dicembre 2019 12:28

Addobbi natalizi in piazza Roma

Piazza Roma, la sorpresa natalizia comincia piano a piano a svelarsi. Vi piace?

 

piazza Roma3

 

Lunedì, 09 Dicembre 2019 08:05

Piazza Roma si veste di luci per il Natale

Ecco le immagini della principale piazza della città completamente illuminata e pronta ad accompagnarci verso la festività più attesa dell'anno.

Si comincia a respirare l'atmosfera magica del Natale.

Il Comune di Carbonia

Carbonia, 8 Dicembre 2019

Natale2

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che gli operai della So.Mi.Ca. sono impegnati nei lavori di riparazione delle buche stradali in diverse vie della città. Nei giorni scorsi gli interventi finalizzati a migliorare lo stato di conservazione delle nostre strade hanno riguardato alcune arterie ad alta densità di traffico, tra cui via Cannas, via Liguria, via Logudoro, via Mazzini, via Trieste, via Turati, via Dalmazia e Is Gannaus. “L’obiettivo è assicurare il decoro urbano e una maggiore sicurezza per automobilisti e pedoni che vi transitano”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

Stamattina sono cominciati gli interventi di ripristino e sistemazione dei marciapiedi situati lungo la via Marche, una delle principali arterie stradali del centro cittadino, a pochi passi dal Mercato Civico e sede del mercatino del sabato. “Si tratta di un lavoro pubblico atteso da tempo, che produrrà risultati tangibili in termini di maggiore sicurezza per i pedoni, riqualificazione urbanistica e contestuale miglioramento del decoro urbano”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che è stato completato il percorso di rinnovamento e riqualificazione dell’area di sosta di piazza Marmilla, che ha visto anche l’istituzione, nell’aprile scorso, del disco orario della durata di 1 ora.

Sulla scorta della delibera di Giunta n. 56 del 19 Marzo 2019, l’Amministrazione Comunale ha provveduto a intitolare l’intera zona di circolazione compresa tra via Ala Italiana, via Verona e via Fosse Ardeatine attribuendole il nome di Largo Eugenio Montuori, in onore dell’Architetto e Urbanista appartenente alla corrente razionalista che contribuì in modo significativo alla progettazione urbanistica e alla realizzazione della città di Carbonia, oltre che alla redazione di importanti progetti di architettura presenti in città tra cui l’Albergo degli impiegati, destinato ai dipendenti scapoli, che da oggi si affaccerà, appunto, sul Largo Montuori.