Ti trovi qui:Home»Iniziative Eurodesk

Iniziative Eurodesk

Sono stati prorogati al giorno 17 Febbraio 2020 i termini per l'adesione al progetto di dialogo strutturato WAKE UP (LO)CALL, che offre la possibilità ai ragazzi tra i 17 e i 30 anni residenti nei Comuni di Carbonia, Masainas e San Giovanni Suergiu di partecipare alla vita pubblica attraverso la condivisione di necessità, istanze e idee in tutti gli ambiti di loro interesse.

Per partecipare al progetto verrà selezionato un gruppo di ragazzi per “mappare” i servizi attualmente offerti ai giovani dai tre comuni del Sulcis Iglesiente, elaborando nel contempo proposte per le politiche giovanili da discutere e condividere con gli amministratori locali.

“La nuova frontiera del dialogo strutturato ci consentirà di conoscere da vicino le esigenze dei ragazzi, raccogliendo le loro richieste, le loro idee e i loro progetti per la città, al fine di costruire sempre più delle comunità a misura dei nostri giovani, i veri pilastri del futuro delle collettività in cui viviamo”, ha spiegato l’assessore alle Politiche giovanili Loredana La Barbera.

Il risultato del lavoro darà vita a un documento intitolato “Futuro Prossimo - Giovani”.

L'iscrizione al progetto WAKE UP (LO)CALL non richiede particolari titoli di studio ed esperienze professionali specifiche, ma solo un interesse dei candidati verso le politiche giovanili del proprio territorio.

Per maggiori informazioni è possibile consultare lo sportello Eurodesk del Comune di Carbonia, sito in via XVIII dicembre, presso i locali dell'ex-Pretura, nei giorni di ricevimento (martedì dalle 16:00 alle 17:30; mercoledì dalle 10:00 alle 12:00; giovedì dalle 10:00 alle 12:00), oppure scrivere un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al numero 0781.694446.
Le iscrizioni possono essere inoltrate anche attraverso il seguente link:

https://forms.gle/JEG6EwUN9i4Brxyc6

Il Comune di Carbonia
Carbonia, 14 Febbraio 2020

Gioni Biagioni, 59 anni, originario di Prato, è il nuovo Comandante della Polizia Locale di Carbonia. Dopo essersi aggiudicato il bando di concorso recentemente indetto dall’Amministrazione Comunale, Biagioni stamattina è arrivato in città, dove è stato accolto dal Sindaco Paola Massidda, che ha dato il saluto di benvenuto al nuovo dirigente della Polizia Municipale e ha lodato la pluridecennale esperienza da lui acquisita nel settore, occupandosi in particolar modo di tematiche cruciali quali la sicurezza, la protezione civile, la violenza contro le donne, il pronto intervento e l’educazione stradale.

Continuano gli eventi organizzati dal Centro Eurodesk del Comune di Carbonia, un moderno sportello informagiovani in linea con le modalità di informazione e comunicazione adottate oggigiorno dalle nuove leve della nostra società.
Il Centro costituisce un valido supporto per i nostri giovani, che possono ricevere servizi qualificati di informazione, formazione e aggiornamento sulle politiche e sui programmi messi in campo dall'Unione Europea in favore della gioventù.

Il Comune di Carbonia informa i soggetti interessati che è stato pubblicato l’avviso per la partecipazione a tirocini professionalizzanti, in mobilità transnazionale, nell’ambito del Programma “Eurodyssey”, promosso dall’Assemblea delle Regioni (AER).

Il progetto si rivolge a giovani residenti in Sardegna da almeno due anni, di età compresa tra i 18 e 35 anni, con diploma di scuola secondaria superiore, interessati a svolgere un tirocinio professionalizzante in mobilità, della durata compresa tra i 3 e i 7 mesi, presso aziende ed enti in una delle
regioni aderenti al programma.

Il Centro Eurodesk di Carbonia aderisce alla campagna "Time to Move 2019". Si tratta di una serie di eventi rivolti ai giovani - organizzati durante tutto il mese di Ottobre - con lo scopo di introdurli alla scoperta di centinaia di possibilità di studio e lavoro all'estero, acquisendo esperienze formative utili per il futuro.