Manutenzioni, Lavori e Viabilità



Letto 9486 volte

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che la discarica di Sa Terredda, in cui sono stati stoccati oltre 1.200.000 metri cubi di rifiuti solidi urbani sino al Giugno del 2011, superata la necessaria fase tecnica di assestamento dei rifiuti, è oggi interessata dai lavori di realizzazione del primo lotto della copertura finale, appaltati alla ditta Loveral.

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che nella settimana scorsa, dal 17 al 23 Febbraio, la Polizia Locale ha elevato complessivamente 9 sanzioni a carico di altrettanti cittadini che non hanno conferito correttamente la parte indifferenziata dei rifiuti. Il corretto conferimento dei rifiuti comporta l’applicazione di una sanzione di 100 euro. Secondo il Regolamento di Igiene Urbana "il conferimento della frazione secca residua (secco non riciclabile) dei rifiuti urbani deve essere effettuato esclusivamente nei sacchetti a perdere semitrasparenti di colore grigio forniti dal soggetto gestore, da inserire, ben chiusi, obbligatoriamente negli appositi contenitori forniti in dotazione, per il successivo ritiro unicamente in modalità “porta a porta” tramite il deposito nel mastello fornito dalla società incaricata della raccolta dei rifiuti urbani. È vietato introdurre materiali recuperabili o riciclabili oggetto di raccolta differenziata, materiali incandescenti (braci, mozziconi di sigaretta, ecc.), oggetti di grosso volume. È vietato conferire i rifiuti all’interno di sacchi non semitrasparenti".

Nelle scorse settimane è stata completata la dotazione di nuovi arredi per le scuole d’infanzia e primaria di via Roma e via Mazzini, per le scuole secondarie di primo grado di via della Vittoria e via Balilla. Il Comune di Carbonia, beneficiario di un fondo regionale “Iscol@” di 325 mila euro, “ha utilizzato questo finanziamento per rendere le nostre scuole più sicure, confortevoli e accoglienti per studenti, docenti e personale amministrativo, attraverso specifiche azioni tese a migliorare la qualità degli spazi e la loro funzionalità”, ha spiegato il Sindaco Paola Massidda.

Una parte degli arredi installati sono andati a sostituire quelli vetusti precedentemente utilizzati, mentre altri sono andati ad ampliare la gamma di strumenti di cui la scuola è dotata.
Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Pubblica Istruzione Valerio Piria, per “un Piano straordinario di edilizia scolastica Iscol@ che ci ha consentito di rinnovare gli arredi in numerose scuole cittadine, frequentate complessivamente da oltre 1000 studenti. Un ringraziamento doveroso per il lavoro profuso all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Carbonia”.

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che, al fine di effettuare un taglio stradale propedeutico alla realizzazione di un allaccio idrico fognario, nella giornata di domani, venerdì 14 Febbraio, dalle ore 8.30 alle ore 17, è stata disposta la chiusura del traffico veicolare – ad eccezione dei residenti – in località Campo Frassolis.

Il provvedimento si è reso necessario per prevenire pericoli alla pubblica incolumità, garantendo la sicurezza degli abitanti e delle maestranze impegnate nell’esecuzione dei lavori.

Il Comune di Carbonia
Carbonia, 13 Febbraio 2020

 
 

Proseguono i lavori pubblici in città. Le immagini si riferiscono alla parte alta di viale Arsia, fronte oratorio e Poliambulatorio ASSL7 (Ex Palazzo INAM), dove sono in corso interventi finalizzati alla bitumazione della strada, all'abbattimento di barriere architettoniche, con la realizzazione di un percorso pedonale sul retro della Chiesa ed una più funzionale area di fermata dell'autobus della linea urbana.

“Con questi lavori intendiamo migliorare le condizioni strutturali di una strada che sorge in una zona nevralgica della città, garantendo maggiore sicurezza ai pedoni e ai veicoli che quotidianamente vi transitano e migliorando nel contempo il sistema della mobilità urbana su trasporto pubblico e di quella pedonale”, ha commentato il Sindaco Paola Massidda.

Via Manno, salotto della città e un tempo sede dell’antica passeggiata di tanti nostri concittadini, si rifà il look e si avvia a un processo di riqualificazione e rigenerazione. Nella giornata odierna, gli operai della Somica, società municipalizzata del Comune di Carbonia, hanno messo a dimora quattro nuovi alberi di pino che arricchiscono l’arredo di una delle principali strade cittadine, completano il set di alberature previsto da progetto e rendono sempre più verde ed accogliente via Manno.

Manutenzione e sicurezza degli edifici scolastici comunali, un’ottima notizia per la città di Carbonia. A Febbraio 2020 prenderanno il via gli interventi di adeguamento alla normativa antincendio per le scuole di Is Gannaus, via Mazzini e Santa Caterina per un importo di circa 100 mila euro, a cui si aggiungono lavori per una somma di 63 mila euro per la realizzazione di un piano straordinario per le verifiche sui solai e sui controsoffitti e per gli interventi urgenti che dovessero rendersi necessari a seguito di tali indagini. Su quest’ultimo versante, il Comune di Carbonia si è recentemente aggiudicato un bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). “Si tratta di interventi che ci permetteranno di far fronte a una delle maggiori ragioni di insicurezza delle nostre scuole, rappresentata dal distacco di calcinacci dai soffitti”, ha sottolineato l’assessore alla Pubblica Istruzione Valerio Piria.

L'Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che sono cominciate le operazioni di installazione di 60 nuovi cestini portarifiuti a cura della De Vizia Transfer SpA, la società che gestisce il servizio di igiene urbana in città.
"Questo primo intervento - cui ne seguiranno altri a breve - mira a riposizionare contenitori in sostituzione di quelli deterioratisi nel corso del tempo e ad ampliare la dotazione di cestini in zone nevralgiche della città ove essi erano completamente assenti", è il commento del Sindaco Paola Massidda.

Una buona notizia sul fronte occupazionale. Da alcuni giorni 46 lavoratori sono impiegati a Carbonia nei nuovi cantieri messi in campo nell’ambito dell’operazione “LavoRAS” della Regione Sardegna in collaborazione con In.Sar SpA e con l’ASPAL, l’Agenzia Sarda per le Politiche attive del Lavoro.
Soddisfazione è stata manifestata dal Sindaco Paola Massidda: “in un contesto socio-economico territoriale caratterizzato da indici elevati di disoccupazione, l’assunzione di 46 persone è un risultato importante per la nostra Amministrazione Comunale e, soprattutto, per tante famiglie della nostra città”.

Giovedì, 19 Dicembre 2019 09:45

Nuove pensiline in città

Nella giornata di ieri l’Arst – per conto del Comune di Carbonia – ha installato tre nuove pensiline in corrispondenza delle fermate dei mezzi pubblici presenti in via Santa Caterina, via Dalmazia (in prossimità della rotatoria di via Ospedale) e in via Amedeo di Savoia a Cortoghiana.

Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
AddThis
Accetta
Rifiuta